Scende il valore dei salari reali

Scende il valore dei salari reali

Fra il 2009 e il 2016 in 7 Paesi dell’Eurozona è diminuito il valore dei salari reali mentre negli altri 18 anche se in maniera lenta è cresciuto rispetto al periodo prima della crisi economica.

Tutto questo è emerso da una dettagliata ricerca fatta dall’associazione dei sindacati europei (CES) che è stata presentata oggi.

Secondo i dati in esso contenuti in Italia è stato registrato un calo medio degli stipendi reali attorno allo 0,4% l’anno ed il calo più consistente lo ha fatto registrare la Grecia con un -3,4% l’anno.

Sempre il CES ha sottolineato che nonostante questi abbiano cominciato a crescere nuovamente nel resto d’Europa, in Italia in Francia ed in Grecia sono rimasti fermi.