Scontro sul disegno di legge

Scontro sul disegno di legge

Ancora in alto mare per il disegno di legge inerente al fisco e al carcere per gli evasori. Ieri c’è stata un lunghissima seduta durata 14 ore, il Dl prende il via libera della Commissione delle Finanze della Camera.

Ancora una divisione della maggioranza, che si spacca in due per quanto riguarda il decreto per il carcere per gli evasori.

Italia Viva a questo proposito ha votato no.

Nel frattempo poco prima del voto all’emendamento del governo sul carcere agli evasori, Lega Fdl e Fi abbandonano i lavori in commissione.

La protesta della Lega, spiega Massimo Bitonci, riguarda anche le norme sugli appalti.
Nel frattempo è stato approvato un emendamento, che riscrive il calendario fiscale.

Si vede una scadenza differente per il 730 che slitta dal 23 Luglio al 30 Settembre.

iqoption trading

Lascia un Commento