Scott Minerd CIO di Guggenheim afferma che Bitcoin potrebbe arrivare a $ 600.000

Il chief investment officer (CIO) della società di investimento Guggenheim, Scott Minerd, afferma che il prezzo di Bitcoin ha il potenziale per raggiungere i 600.000 dollari alla fine. In una recente intervista alla CNN, l’esperto di investimenti ha affermato che la ricerca dell’azienda su Bitcoin per oltre 10 anni mostra che l’asset digitale può potenzialmente raggiungere quel livello di prezzo.

Bassilo.it consiglia

Trading Demo eToro

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Trading Demo con eToro

Bassilo.it

Se l’offerta di Bitcoin è uguale a quella dell’oro, il prezzo sarebbe compreso tra $ 400.000 e $ 600.000, secondo i suoi calcoli.

“Se consideri l’offerta di Bitcoin relativa … alla fornitura di oro nel mondo e qual è il valore totale dell’oro, se Bitcoin dovesse andare a quel tipo di numeri, parleresti da $ 400.000 a $ 600.000 per Bitcoin . “

Mercato non abbastanza forte per supportare il recente rally

Bitcoin ha registrato un rally da novembre 2020. Il rally è diventato più forte nel gennaio 2021 quando il prezzo è salito a un nuovo massimo storico di oltre $ 41.000. Il prezzo, tuttavia, alla fine è sceso al livello di $ 30.000, il che ha lasciato la comunità crittografica e gli investitori a chiedersi se fosse un nuovo mercato ribassista o solo un ritracciamento a $ 20.0000 .

Secondo Minerd, il ritracciamento era dovuto al fatto che la partecipazione istituzionale non è ancora abbastanza forte per supportare un rally così rapido. Tuttavia, è positivo che la partecipazione istituzionale crescerà e aumenterà il potenziale di Bitcoin per sostenere la sua crescita man mano che diventa più rilevante nell’economia globale.

Minerd ha detto,

“La criptovaluta è entrata nel regno della rispettabilità e continuerà a diventare sempre più importante nell’economia globale”.

L’obiettivo di prezzo di $ 600.000 è una revisione al rialzo rispetto ai $ 400.000 che Minerd aveva precedentemente indicato come obiettivo di prezzo per Bitcoin.

In effetti, la partecipazione istituzionale potrebbe svolgere un ruolo chiave nel portare Bitcoin a livelli più alti. Dopo il ritracciamento a $ 30.000, gli analisti di JP Morgan hanno affermato che Grayscale, la più grande piattaforma di digital asset management al mondo che facilita gli investimenti istituzionali, giocherà un ruolo chiave nel restituire il prezzo al di sopra dei $ 40.000 da cui è caduto.

Finora, il prezzo è riuscito a raggiungere $ 39.000 nelle ultime 24 ore per la prima volta dall’incidente. Resta da vedere se sosterrà il suo movimento di ritorno, ma il blocco dei fondi di Grayscale , che si è concluso mercoledì, è rialzista e potrebbe essere la ragione del nuovo breakout sopra i 35.000 $.

Fonte: dailyhodl

Bassilo.it consiglia

Trading Demo con xtb

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it

Lascia un Commento