Secondo l’analista, il fondo di Bitcoin potrebbe avvicinarsi

Bitcoin potrebbe essere in procinto di formare un bottom locale secondo almeno un potente indicatore on-chain.

Bassilo.it consiglia

Auto Trading Guida

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Auto Trading Guida

Bassilo.it

Il prezzo di Bitcoin potrebbe avvicinarsi al minimo locale secondo almeno un indicatore on-chain. Ciò avviene quando la criptovaluta viene scambiata in un intervallo ristretto di circa $ 30.000 per un po’.

  • Il prezzo del bitcoin è attualmente a circa il 57% al di sotto del suo massimo storico raggiunto a novembre dello scorso anno.
  • Secondo un indicatore tecnico, vale a dire il rapporto di profitto prodotto a lungo termine (LTH-SOPR), il minimo potrebbe avvicinarsi.
  • L’LTH SOPR viene calcolato come il valore in USD degli output spesi al momento speso diviso per il valore in USD degli output spesi al momento della creazione. In altre parole, il valore realizzato è diviso per il valore al momento della creazione.
  • I dati di  CryptoQuant  rivelano che l’attuale SOPR SMA LTH a 7 giorni si trova a 0,72, il che significa che alcuni dei detentori a lungo termine potrebbero vendere in perdita
  • L’ultima volta che l’LTH-SOPR è sceso ai livelli visti di recente è stato durante il crollo del COVID nel marzo 2020. All’epoca, tuttavia, il suo valore è sceso a 0,53, il che significa che potrebbe esserci ancora del dolore in vista.
  • Secondo l’analista di  CryptoQuant  , questo “non significa che ci sia il fondo, ma vale la pena osservare questa metrica”.
  • Altrove, l’indice di paura e avidità della criptovaluta rimane nel territorio della “paura estrema”. La metrica viene utilizzata per misurare l’attuale sentiment del mercato e, in base ad essa, gli investitori rimangono particolarmente timorosi in questo momento.

Fonte: cryptopotato

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it