futures sull'oro

Soffrono i futures dell’oro

La sessione asiatica di questo giovedì ha decretato un ribasso dei futures dell’oro, infatti nella divisione Comex del New York Mercantile Exchange sono stati scambiati a 1.215,65 dollari per oncia troy, valore in calo dello 0,22%, ci riferiamo ai futures dell’oro in consegna a marzo.

In un primo momento il calo era stato anche maggiore a 1.213,98 e la previsione di range era con la quota di supporto a 1.211,76 e la quota di resistenza a 1.214,87.

All’interno del Comex il cugino Argento in consegna a marzo è calato del 2,34% scambiando a 15,482 dollari per oncia troy mentre il Rame in consegna a maggio è sceso dello 0,44% scambiando a 2,382 dollari per libbra.

L’indice del dollaro che segue l’andamento della moneta americana nei confronti delle altre sei valute rivali è salito dello 0,11% scambiando a 97,87 dollari.

iqoption trading