strategia rollover opzioni binarie

Strategia Rollover: Come estendere la scadenza delle opzioni binarie

ATTENZIONE: Dal 2/07/2018 ESMA vieta ufficialmente le opzioni binarie in Italia e in tutti i paesi CE.
Tutti gli articoli presenti del nostro sito che trattano le “opzioni binarie” sono solo a scopo informativo.

Se sei interessato al trading online, ti consigliamo: Trading CFD, trading Forex e trading di Criptovalute.

Le opzioni binarie costituiscono sin dalla loro nascita nel 2008 una vera svolta nel mondo del trading online. Questi strumenti finanziari infatti non valutano il guadagno in termini differenziali, ma il ricavo viene fissato al momento della stipulazione del contratto.
Si tratta quindi semplicemente di una scommessa sul trend di un determinato titolo, giocato sul breve, medio o lungo termine. Come il nome stesso suggerisce l’esito dell’investimento può avere due soli risultati, previsione corretta o incorretta, e per questo motivo esse risultano adatte anche agli investitori poco esperti.

Le opzioni binarie sono infatti tra gli strumenti finanziari più diffusi sul mercato, specialmente tra i piccoli investitori.

Anche grazie al loro successo sono nate negli anni numerose strategie di opzioni binarie per sfruttare al meglio le già ampie possibilità che questi strumenti offrono. Tecniche più o meno conosciute, ma che è fondamentale conoscere per avere un approccio cosciente, aperto e versatile nei confronti del mercato.
Oggi vogliamo appunto parlarvi di una delle più note e diffuse di queste, ormai adottata dalla maggior dei broker, la strategia Rollover. Vediamo nello specifico di cosa si tratta e da dove nasce.

Come nasce la strategia Rollover?

Innanzitutto la Rollover nasce con uno scopo diverso dalla maggioranza delle strategie vigenti, in quanto si propone non di aumentare i guadagni ma di limitare le perdite. Un aspetto ovviamente altrettanto importante, anzi fondamentale da considerare ogni giorno se si pratica trading binario: come già più volte ricordato infatti la gestione dei rischi dovrebbe essere il primo fattore da valutare prima di intraprendere ogni operazione.
Se usata correttamente questa tecnica permette appunto di affrontare le negoziazioni con cautela e coscienza dei rischi, aumentando quindi le possibilità di successo della stessa.

Per far questo la Rollover agisce sulla scadenza prefissata, vediamo come in un esempio pratico: chi opera in opzioni binarie dispone di un tempo limitato, che varia da pochi secondi a qualche minuto per le opzioni più comuni. Tuttavia al momento della scadenza ci si può trovare in perdita, in seguito per esempio a una inversione di trend. Ci si troverebbe quindi a perdere l’investimento iniziale magari proprio negli ultimi secondi, ed è questo il momento di applicare la strategia Rollover, che permette appunto di ritardare la scadenza dell’opzione e portarla avanti fino a quella successiva, al termine della quale la previsione potrebbe rivelarsi esatta.

Le regole della strategia Rollover

strategia rollover opzioni binarie

Ovviamente per usare questa tecnica ci sono delle restrizioni, delle regole da rispettare e che ne disciplinano il comportamento.
Intanto la Rollover può essere utilizzata solo da un trader che in stato di Out of Money, ovvero quando l’opzione non ha valore se non intrinseco o appunto temporale. É inoltre possibile applicarla solo una volta per ogni trade, e si tratta comunque di una strategia “a pagamento”, in quanto i broker applicano una commisione al trader per il suo utilizzo. Se la previsione non dovesse rivelarsi esatta anche dopo l’estensione della scadenza, oltre all’importo investito il trader dovrà anche pagare al broker la percentuale dovuta, che varia dal 10% al 40%, a prescindere dall’esito del’investimento.

Inoltre la maggior parte dei migliori broker di opzioni binarie consente di eseguire questo tipo di operazioni esclusivamente su 2 tipi di opzioni, quelle con scadenza a 15 e 20 minuti.

È bene in ogni caso informarsi in precedenza su quali tipi di opzioni il vostro broker valuta come “rinviabili”.

Non è poi possibile scegliere la scadenza, ma il termine dell’opzione si prolunga solo a quello immediatamente successivo disponibile, ed è possibile farlo solo al termine di quella attuale. Infine, questa non è una regola ma un consiglio, occorre ricordare che questa strategia richiede una certa conoscenza del mercato e padronanza degli strumenti, in quanto non garantisce il successo dell’affare e non si può definire una strategia costante. È anzi forse più corretto definirla una possibilità aggiuntiva, l’arma in più nella fondina del trader.

Come comprare azioni Aamzon

La nostra opinione su OptionWeb

Impegnare in sicurezza i propri capitali è forse il primo interesse di ogni piccolo o grande investitore: per questo OptionWeb sin dal suo primo giorno di attività nel 2012 agisce sotto diretta licenza dell’Unione Europea (regolamentazione CySec) ed è autorizzato in Italia dalla Consob. Attraverso 6 diverse modalità di trading e una gamma di oltre 190 asset a scadenze multiple, garantisce fino al 90% di profitto e vanta una piattaforma di trading tra le più veloci e aggiornate sul mercato. Inoltre avrete a disposizione un coaching personalizzato disponibile sul sito tramite corsi e webinar giornalieri, oltre a poter sfruttare in ogni momento l’assistenza dei più esperti analisiti finanziari che vi aiuteranno in ogni vostra piccola scelta.

Visitate il nostro sito e iniziate anche voi a investire nel modo più semplice e sicuro con OptionWeb.

iqoption trading