[mkdf_dropcaps type=”square” color=”” background_color=”#12051″]![/mkdf_dropcaps] ATTENZIONE: Dal 2/07/2018 ESMA vieta ufficialmente le opzioni binarie in Italia e in tutti i paesi CE.
Tutti gli articoli presenti del nostro sito che trattano le “opzioni binarie” sono solo a scopo informativo.

 

Introduzione alla Trend Line

Strategia Opzioni binarie: Introduzione alla Trend Line

La strategia di opzioni binarie trend line (linea di tendenza) è una strategia molto semplice ma redditizia che può essere utilizzata per scambiare nei mercati con le opzioni binarie semplici “Call/Put” così come con le opzioni “Touch” e “No Touch” a breve termine.

Per questa strategia utilizzeremo i grafici a 4 ore, ed è per questo che sarà possibile ricavare diversi segnali per le linea di tendenza di trading in un giorno di contrattazione e quindi molteplici opportunità “in the money”.

La strategia di trading line è semplice da usare e molto redditizia se usato correttamente.
Per questa strategia, non useremo indicatori tecnici, ma solo lo strumento del canale dei prezzi per produrre i nostri segnali di trading.

Lo Strumento del canale di prezzo

Il nostro strumento integrato che sarà utilizzato per derivare i segnali di trading line di tendenza è lo strumento del canale di prezzo.

Lo strumento del canale di prezzo (chiamato anche strumento equidistante di prezzo), è uno strumento che disponibile sulla piattaforma MT4 e viene utilizzato per rilevare le aree in cui i candelieri formano un canale di prezzo. Un canale di prezzo equidistante si forma quando gli alti e bassi dei candelieri possono essere collegati da due linee di tendenza paralleli tra loro, formando un canale di prezzo. Per tutta la durata di quel tempo, il prezzo del bene formerà gli alti alla linea di tendenza del canale superiore e formerà minimi alla linea di tendenza nel canale inferiore.

Per estensione, l’operatore può utilizzare anche il canale dei prezzi per individuare possibili aree in cui il prezzo del bene non si prevede che raggiungerà, e in altre aree del grafico in cui il prezzo del bene arriva all’opzione Touch/No Touch sulle piattaforme di trading binario.

Per ottenere un vero canale di prezzo, lo strumento canale di prezzo equidistante deve essere applicato su una zona del grafico in modo tale che ciascuna linea di tendenza deve toccare almeno due punti dove il prezzo dell’attività si mostra con alti o bassi. Una volta che questo è stato raggiunto, l’operatore può procedere con una decisioni commerciale in base alla direzione del trend e limiti di prezzo definiti dal canale stesso.

Call/Put con lo strumento di “Canale Prezzo”

Per questo strumento, è importante conoscere il trend di breve termine dell’attività. Questo può essere facilmente rilevato utilizzando la direzione del canale di prezzo. Un canale di prezzo può essere ascendente (trend rialzista), discendente (ribasso).

Per un canale di prezzo ascendente, la tendenza è alta. Pertanto dovremmo utilizzarlo per il commercio di un’opzione call dal momento che non vogliamo andare contro la tendenza. L’opzione “Call” dovrebbe essere acquistata intorno all’apertura della prossima candela quando la candela precedente ha chiuso sopra o al di sopra della linea di tendenza superiore.

Se il canale in questione è un canale discendente, allora dovremmo negoziare l’opzione “Put”, ovvero l’acquisto di un contratto di “Put” sull’apertura della prossima candela, se la candela precedente ha chiuso sopra o al di sotto della linea di tendenza superiore.

Touch/No Touch con lo strumento di “Canale Prezzo”

Dal momento che il canale di prezzo limita l’azione dei prezzi fino a un momento in cui il prezzo rompe fuori del canale, si può utilizzare questo strumento per creare i confini che serviranno per l’opzione “Touch/No Touch”.

– Per il commercio Touch, qualsiasi prezzo fissato all’interno del canale dei prezzi servirà come un obiettivo di prezzo Touch;
– Per il commercio No Touch, possiamo usare qualsiasi area al di fuori del canale di prezzo.

Per essere sicuri però, dovremmo usare solo l’area al di sotto della linea di tendenza inferiore per un canale di prezzo ascendente, e un’area al di sopra della linea di tendenza superiore per un canale di prezzo discendente.

Il grafico qui sopra illustra una “Call Touch” e “No Touch” per un canale di prezzo ascendente.

Dopo aver tracciato il canale, possiamo vedere chiaramente le due possibilità Call per l’opzione “No Touch”.