Strategia fondamentale del trading. Con gli strumenti di ‘supporti e resistenze’ si stabilisce facilmente l’andamento del prezzo dell’Asset sul quale si vuole investire.

È una strategia vantaggiosa, essendo, gli strumenti usati, basi fondamentali dell’analisi tecnica, utili per le nostre previsioni. Offrono livelli di valori sempre affidabili con costanti segnali di trading.

Ma cosa sono nello specifico le ‘resistenze’? Cosa s’intende con il termine ‘supporto’?

Nelle campo delle opzioni binarie la ‘resistenza’ rappresenta quella fascia in cui il prezzo, dopo un momento di rialzo, rimbalza diverse volte invertendo il proprio verso; il ‘supporto’ rappresenta quella fascia il cui prezzo, dopo un momento di ribasso, rimbalza diverse volte invertendo il suo verso.

Perciò, la strategia dei ‘supporti e delle resistenze’ offre in particolare due tipi di avvisi di mercato:

– Segnale di rimbalzo: avremo un segnale di rimbalzo nel momento in cui il prezzo rimbalzerà sulla zona di supporto o di resistenza capovolgendo la sua direzione.

– Segnale di rottura: avremo un segnale di rottura nel momento in cui il prezzo romperà il suo supporto o resistenza avanzando ancor più energicamente.

Una volta analizzato e compreso nel dettaglio il meccanismo dei ‘supporti e delle resistenze’, vediamo come sfruttare questa essenziale strategia di mercato. S’imposterà, prima di tutto, il timeframe della rappresentazione grafica di tipo D1 e, successivamente, si tracceranno i supporti e le resistenze giornaliere. Dopo di si individueranno i supporti e le resistenze più recenti, con un valore di previsione ancora attivo.

È necessario tracciare sia un supporto che una resistenza in modo che entrambi compaiano anche su intervalli di tempo inferiori, scegliere il time frame del grafico di tipo M30, e aspettare che il valore si diriga verso una delle zone tracciate sul grafico.

In che modo investire?

Nello specifico è bene acquistare opzioni binarie di tipo “Call” quando il prezzo infrange una resistenza oppure rimbalza sul supporto, mentre è bene acquistare opzioni binarie di tipo “Put” quando il prezzo infrange un supporto oppure rimbalza sulla resistenza.

È consigliato aspettare di vedere che la sessione seguente termini coerentemente con il segnale di trading.

In questo caso il grafico ci rivela che la sessione seguente terminerà esattamente al di sopra della resistenza, delineando quindi un segnale più deciso: è consigliabile quindi operare con opzioni di tipo Call con scadenza a 60 minuti.

Come comprare azioni Aamzon

Quanto investire?

Nel caso di questa strategia, è consigliabile non investire una percentuale superiore al 5% del tuo denaro.