Tensioni alla Casa Bianca

Tensioni alla Casa Bianca

Attimi di paura alla Casa Bianca.

La statua di Andrew Jackson, il presidente americano, presidente responsabile della deportazione forzata dei nativi americani.

Sono stati circa 150/ 200 i manifestanti che hanno cercato di abbattere la statua.

La polizia ha reagito spruzzando spray al peperoncino.

Questa statua è diventato uno dei bersagli della battaglia che si sta svolgendo attualmente.

Intanto Trump ha twittato che l’accordo tra USA e Cina è intatto e rimarranno i termini d’intesa.

Lascia un Commento