Trading ORO: Guida su Come fare trading sull’ORO

Trading oro

Moltissimi Trader in tutto il mondo fanno trading su materie prime, soprattutto il Trading sull’oro è quello che attira investitori esperti e principianti, in questa guida vediamo come iniziare a investire sull’oro e soprattutto consigli utili per farlo nel modo corretto con rischi minimi.

La Materia Prima Oro

Per diverse migliaia di anni la parola oro ha significato sempre qualcosa di bello e di valore. Si potrebbe dire che queste immagini derivano in particolare modo da due proprietà dell’oro, ovvero il suo colore e la sua stabilità chimica.

In specifico il colore è dovuto alla struttura elettronica dell’atomo dell’oro, che assorbe la radiazione elettromagnetica con lunghezze d’onda inferiori a 5600 angstrom ma riflette lunghezze d’onda superiori a 5600 angstrom, che sarebbe la lunghezza d’onda della luce gialla.

Pepita d'oro

Pepita d’oro

Per quanto riguarda, invece la stabilità chimica si basa sulla instabilità dei composti che si forma con ossigeno e acqua. Questa è una proprietà dell’oro che gli consente di essere raffinato da metalli meno nobili ossidando gli altri metalli e dividendoli dall’oro fuso come scarti. La sua struttura così malleabile ha permesso di essere modellato in differenti molteplici strutture senza il bisogno di utilizzare sofisticate attrezzature per la lavorazione dei metalli.

Di conseguenza ha portato, fin dai primi tempi, alla fabbricazione di gioielli e oggetti decorativi. Quali sono i principali Paesi che producono in maggior modo l’oro? Ad esempio nel 2015, la Cina è stata il più grande paese produttore di oro per il settimo anno consecutivo.

E’ stata l’artefice del 14% della produzione mondiale di estrazione mineraria. Essendo l’oro una risorsa limitata, di conseguenza nel futuro è destinato a esaurirsi. Comunque continuerà a trovare un ampio uso nella gioielleria e nelle applicazioni industriali come, ad esempio nel campo dell’elettronica.

Cenni storici sull’Oro

L’oro è uno dei più antichi metalli utilizzati dagli umani. Fin dal periodo neolitico, gli essere umani hanno ricavato l’oro dai letti del torrente. La vera estrazione dell’oro può essere fatta risalire al 3500 a.C., quando la cultura sumera della Mesopotamia utilizzava l’oro estratto per creare, ad esempio manufatti religiosi, gioielli, e utensili come calici. Dunque sia le caratteristiche estetiche insieme alle sue proprietà fisiche lo hanno reso da sempre un metallo prezioso. Uno dei più grandi depositi si trova in Sud Africa. Altri importanti produttori di oro sono gli Stati Uniti, l’Australia, l’ex Unione Sovietica. L’oro oltre a essere utilizzato per produrre gioielli, viene impiegato anche nell’industria elettrica.
Di solito l’ora si trova allo stato puro, ma può anche essere estratto da zinco, rame, argento, e piombo. Pure l’acqua di mare può anche contenere oro. L’oro è una risorsa limitata. Infatti, molte società negli ultimi anni hanno cominciato a estrarre l’oro dal minerale di solfuro anziché dal minerale di ossido. Inizialmente le tecniche di estrazioni rendevano il prelevamento difficile e costoso, ma recente viene utilizzata una tecnica che è chiamata biolisciviazione che ha reso l’estrazione più fattibile. Questo tipo di processo include la mescolanza del minerale di solfuro con batteri speciali che “”mangiano”” il minerale o lo dividono in una forma più controllabile.

Quotazione Oro in Tempo reale

La Storia del Trading sull’Oro

Per secoli, gli umani hanno apprezzato e apprezzato l’oro e in effetti è stato usato per attività commerciali fin dai tempi delle antiche civiltà mediorientali più di 2.500 anni fa.

L’oro è una materia prima naturale, per secoli e secoli apprezzata da tutti e in tutto il mondo, per questo è stato usato per le prime attività commerciali dalle prime antichissime civiltà, e stiamo parlando di 3.000 anni fà. L’oro è la forma di valuta più antica al mondo.

Il valore dell’oro si è mantenuto per secoli, fin quando l’interesse degli investitori è aumentato negli ultimi anni a causa della crisi finanziaria del 2008.

Questo perchè avendo una lunga tradizione di conservare il suo valore nel tempo è un ottimo se non il miglior investimento di rifugio sicuro.

Dagli anni 80 agli inizi del 2000 i traders non avevano grande interesse nei confronti dell’oro, questo perchè il mercato azionario andava a gonfie vele e di pari passo la crescita economica di conseguenza.

Fu proprio la crisi finanziaria del 2008 che spostò l’interesse degli investitori verso una forma di investimento più sicura e stabile, e quindi si lanciarono sull’oro che abbandonò il valore medio di 400$ l’oncia negli ultimi 20 anni, fino a toccare nel 2011 il suo punto più alto, oltre i 1900$ l’oncia.

Ai tempi di oggi il valore oscilla dai 1100$ ai 1200$ l’oncia.

Vedi la quotazione andamento oro in tempo reale.

Perché l’oro è un’ottima scelta di investimento?

L’oro grazie alle sue fantastiche proprietà rappresenta tra le materie prime e soprattutto tra i metalli preziosi il più sicuro e redditizio investimento, questo perchè è un materiale incredibilmente resistente, alla corrosione, alla ruggine, è malleabile e funge da conduttore sia per l’elettricità che per il il calore. L’oro inoltre può essere utilizzato per moltissime applicazioni in campo industriale, come nell’elettronica e nell’odontoiatria, ma l’utilizzo più comune è quello nel campo dei gioielli.

Sono moltissimi i fattori che incidono con il desiderio di investire nell’oro, come la preoccupazione generale riguardo l’instabilità delle Banche centrali, se un paese attraversa un periodo di instabilità politica e sociale, l’oro è sempre la prima opzione nel quale investire essendo come dicevamo un modo sicuro di investimento che preserva il suo valore nel tempo nonostante il crollo dell’economia.
L’inflazione incide moltissimo, perchè se il mercato immobiliare o quello azionario hanno un calo, i trader si rifugiano nell’oro come rifugio. Le crisi politiche o le guerre portano il caos nel mondo, e spingono tutti a procurarsi dell’oro per proteggere i risparmi di una vita. Inoltre l’oro essendo scambiato in tutto il mondo perchè accettato ovunque, è uno dei mezzi che gode di maggiore liquidità internazionale.

Grafico andamento quotazione Oro



L’inflazione e l’Oro

Quando si verifica l’aumento dell’inflazione gli investitori cominciano a puntare l’oro per proteggersi dalle pressioni dei prezzi emergenti. Ripercorrendo la storia alcuni ritengono che la sua reputazione è stata sopravvalutata. Gli studiosi dicono che negli ultimi cinquant’anni l’oro si è comportato meglio come copertura contro gli shock inflazionistici.

Ma in che modo l’inflazione influenza il prezzo dell’oro? Spesso gli investitori temono l’inflazione, credono che quando l’inflazione è alta di conseguenza l’oro aumenterà di prezzo, ma la correlazione non è così semplice. Se così fosse il prezzo dell’oro per l’inflazione sarebbe di fatti piatto. Si è visto che dal 1913 al 1970 il “prezzo nominale” dell’oro fu stabilito dal governo e perciò rimase stabile, ma non per questo il potere d’acquisto di un’oncia d’oro rimase stabile. Quindi fino agli anni ’70 del ‘900 i prezzi dell’oro furono fissati dal governo.

Per capire se l’inflazione è buona o cattiva per il prezzo dell’oro bisogna partire dal 1970 in poi. Si può concludere dicendo che l’oro tende a seguire il tasso di inflazione. Perciò quando il tasso di inflazione aumenta anche l’oro tende a salire, e viceversa quando il tasso di inflazione scende anche l’oro tende a calare.

Oro Fisico e Oro finanziario

Quando gli investitori privati decidono di investire si orientano esclusivamente su beni che possano dare certezza. L’oro è uno tra questi, è in grado di offrire sicurezza. Essendo di per se un bene tangibile e reale, l’oro rimane più facilmente comprensibile e affidabile in confronto agli altri strumenti finanziari.

Vista la crisi economica degli ultimi anni, molte persone hanno riposto la loro pensione e i propri risparmi su attività che riducono il rischio stabilizzando i profitti. L’oro appunto può contribuire a fornire questo tipo di protezione a lungo termine. Generalmente ogni investitore vede l’oro come una riserva di valore stabile, materiale. Per quanto riguarda l’oro finanziario molti investitori utilizzano investire in oro per proteggere il loro potere d’acquisto globale. Ad esempio le banche centrali nazionali utilizzano l’oro per limitare il rischio di perdite.

In questo modo si riduce la volatilità e si minimizzano le perdite durante i periodi di crisi del mercato. Può essere utilizzato anche come un bene di alta qualità da utilizzare quando la vendita di altre attività potrebbero causare perdite.

L’oro è diventato anche più facilmente fruibile, questo grazie all’incremento di una vasta gamma di prodotti, che sia i consulenti che gli investitori possono comprendere nei loro portafogli. Questo sta a significare che l’oro può essere utilizzato anche per migliorare un ampio assortimento di strategie di investimento individuali a basso rischio.

Inoltre gli investitori ricorrono alla mancanza di legame dell’oro con le altre attività per diversificare i loro portafogli e coprire il rischio di cambio.

Fare trading Oro con i Futures

Molti trader pensano che investire nell’oro sia un modo semplice per fare soldi. Noi crediamo che non esiste un modo semplice per fare soldi. Fare tradig sull’oro con i Futures è un duro lavoro e richiede tempo, allenamento e molta esperienza. Hai bisogno di disciplina, di strategie concrete e vincenti e di un consistente investimento. Questo ti consentirà di investire il tuo denaro senza rischi.

I futures sono dei contratti finanziari che offrono al trader la possibilità di acquistare un’attività e/o al venditore di vendere un’attività a una data e a un prezzo prestabiliti, l’attività può essere una materia prima come nel nostro caso l’oro o uno strumento finanziario.

Un contratto finanziario futures sull’oro è quindi un accordo per acquistare o vendere in una data fissata in futuro ad un prezzo determinato in partenza.

I futures come i CFD sono strumenti finanziari e prodotti derivati, ognuno ha delle determinate caratteristiche, vediamo quelle dei futures:

  • Con i futures il bene viene scambiato con una data cioè un limite di tempo prestabilito;
  • Con i futures il bene deve essere scambiato a un determinato prezzo;

Fare trading attraverso i futures permette di salvaguardare il vostro investimento essendo strumenti diciamo di protezione del vostro capitale.

La compravendita ad un prezzo prestabilito fa si che ci sia una certa protezione dalle variazioni del prezzo. Per questo i future sono un valido strumento di trading grazie al quale è possibile ottenere ottimi guadagni, il mercato dei futures è ad oggi regolamentato.

Nonostante le ottime caratteristiche dei futures, il trading CFD offre dei vantaggi non indifferenti, andiamo a vedere quali sono e perchè fare trading CFD sull’oro conviene.

Fare Trading Oro con i CFD

Si possono definire i Contratti per Differenza (CFD) come un accordo tra due parti, ossia tra l’investitore e il fornitore di CFD, in questo caso parliamo di broker. Ambedue le parti pagano reciprocamente la variazione del prezzo di un’attività sottostante. Il Trading CFD consente di speculare sul movimento dei prezzi su tutti i mercati finanziari come, ad esempio materie prime nel nostro caso l’Oro, indici, azioni, valute, a prescindere dal fatto che i prezzi siano in aumento o in calo. Poiché si sta investendo sul movimento dei prezzi piuttosto che sul possesso dello strumento sottostante, non bisogna pagare l’imposta di bollo.

Negli ultimi anni i CFD sono diventati sempre più popolari per gli investitori. In particolare questo è dovuto al fatto che è presente una certa flessibilità di mercato, qui si può negoziare sia in rialzo che in ribasso.

Trading CFD Materie Prime Plus500

Trading CFD Materie Prime Plus500

Un altro motivo è che si tratta di prodotti con leva, quindi si possono utilizzare piccole quantità di denaro per controllare una posizione di valore molto più elevata. Inoltre si può fare uso di strumenti di copertura, perciò è possibile utilizzare i Contratti per Differenza per equilibrare possibili perdite di valore degli investimenti in breve tempo.

Quando si decide di aprire una posizione CFD, si deve selezionare la quantità di CFD che si vorrebbe negoziare, e il proprio profitto aumenterà in linea con ogni punto in cui il mercato si muoverà a proprio favore. Dunque se si penserà che il prezzo del mercato prescelto aumenterà, si dovrà cliccare su compra (andare “long”), e i profitti aumenteranno in linea con qualsiasi aumento di quel prezzo. Ma se il prezzo diminuirà, si perderà ogni punto che si muove contro di te.

Al contrario se si crederà che il mercato scenderà di valore, si deve vendere (andare “short”), e si trarrà un potenziale profitto dal calo dei prezzi.

L’effetto Leva nel Trading CFD

L’effetto leva o leverage o leva finanziaria non è altro che una tipologia di strumento messa a disposizione dalle piattaforme broker dando la possibilità a tutti i trader di poter aprire posizioni o ordini che hanno un valore nettamente superiore alla somma di denaro che abbiamo a disposizione per effettuare l’investimento.
La leva finanziaria ha tre caratteristiche principali da non sottovalutare:

    • Valore dell’operazione maggiore del capitale investito;
    • Valore dell’eventuale profitto nettamente maggiore;
    • Valore dell’eventuale perdita nettamente maggiore (supera il capitale investito).

La maggior parte dei broker offre la leva finanziaria ad un rapporto di 1:100 ovvero se dovremo effettuare un’operazione del costo di 1.000€, il trader ne investirà soltanto 10€, il resto dell’ammontare verrà messo a disposizione dal broker.
Un’altra cosa da sapere è che se la tua operazione non dovesse andare in porto, la perdita massima che potrai avere è relativa all’investimento totale, ovvero 10 euro e non di più, quindi saprai già in anticipo quale sarà eventualmente il rischio di perdita.
Quindi ritornando all’esempio che vi abbiamo fatto, ricordate che il vostro investimento sarà di 10 euro ma su di un’operazione che ha un’ammontare di 1.000€ e con relativi margini di guadagno molto più alti.

Questo è il motivo per il quale moltissimi trader utilizzano la leva finanziaria e perchè è accessibile a tutti.

Prova solo ad immaginare se avessi dovuto operare senza l’ausilio della leva finanziaria, avresti dovuto pagare l’ammontare totale dell’operazione di tasca tua senza aiuto da parte di nessuno, quindi avresti dovuto sborsare tutti i 1.000€ per ver la possibilità di aprire l’operazione.
Sicuramente con l’utilizzo della leva finanziaria il trader ha la possibilità di accumulare profitti in maniera molto più veloce, ovviamente il tutto è legato alla previsione esatta e, anche se non lo fosse, il tuo rischio rimarrà limitato alla sola cifra investita, anche nel caso in cui la leva fosse molto alta.

Trading ETC Oro

Le materie prime, come l’oro, negoziate in borsa: in sintesi gli ETC (Exchange Traded Commodities) consentono di investire in maniera molto semplice in singole materie prime e metalli preziosi. L’esecuzione di un ETC oro si basa sul prezzo per la fornitura immediata, oppure sul prezzo per la fornitura in futuro di una singola merce o di un insieme di materie prime. Se il Trader decide di investire solo in una merce, deve acquistare un ETC

Gli ETC sono negoziati in borsa come gli ETF e offrono gli stessi vantaggi

ma il capitale investito in un ETC non è protetto in caso di insolvenza dell’emittente. Ma ci sono diversi metodi per minimizzare questo tipo di rischio. Esistono diversi tipi di ETC come, ad esempio ETC con supporto fisico dove la gran parte delle materie prime come l’oro, normalmente indicano il prezzo spot, e sono fisicamente garantiti. Perciò riferendosi ai lingotti d’oro fisici, essi sono custoditi nel tesoro di un fiduciario come sicurezza. Gli ETC oro sono fisicamente protetti. Il rischio dell’investitore viene eliminato quando ha a che fare con gli ETC fisici. Poi ci sono gli ETC totalmente collateralizzati. Anch’essi sono sostenuti da garanzie reali che vengono verificate su base giornaliera. Però qui la garanzia è sotto forma di investimenti in contanti, oppure in titoli con alta esposizione creditizia. Ci sono anche ETC che dipendono dalla copertura di terze parti. Questi ETC però sono soggetti al rischio di credito della terza parte.

Migliori Piattaforme (Broker) Trading online (Testati dal nostro Staff!)

Piattaforme per il Trading in: Forex, CFD e Criptovalute

Broker Vantaggi* Conto Demo*
#1 BROKER DEL MESE ✓
Voto Recensione
Deposito minimo: 100€
“100% Affidabilità”
Apri conto Demo!
Demo
Markets Recensione
#2 Voto Recensione
Deposito minimo: 100€
Conto Demo di 100.000$!
Apri conto Demo!
Demo
24option Recensione
#3 alvexo broker Voto Recensione
Deposito minimo: 500€
Conto Demo di 50.000€!
Apri conto Demo!
Demo
Alvexo Recensione
#4 Voto Recensione
Deposito minimo: 50€
Conto Demo di 10.000$!
Conto Vip Esclusivo!
Apri conto VIP!
Demo
BDSwiss Recensione
#5 Broker Plus500 Voto Recensione
Deposito minimo: 100€
Conto Demo di 40.000€
Apri conto Demo!
Demo
Plus 500 Recensione
#6 Voto Recensione
Deposito minimo: 10€
Fai trading con soli 10€!
Trade minimo: 1€
Apri conto Demo!
Demo
IQ Option Recensione
#7 Voto Recensione
Deposito minimo: 200€
Social Trading
Conto Demo di 100.000$!
Apri conto Demo!
Demo
eToro Recensione
#8 Voto Recensione
Deposito minimo: 100€
Conto Demo di 100.000$!
Apri conto Demo!
Demo
Avatrade Recensione

*Avviso di rischio: I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.
Le migliori piattaforme di trading online presenti nella lista sono tutti certificati e autorizzati da CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).
*Conto Demo: Per beneficiare del conto demo e fare trading senza soldi veri sui Brokers elencati va effettuato il primo deposito con soldi veri che rimarranno chiaramente a disposizione del trader iscritto.

Come fare Trading Oro con Markets.com

Piattaforma trading Markets.com

Piattaforma trading Markets.com

Markets.com a una vasta offerta di CFD e Forex. Markets.com viene gestito da Sefecap, una società che è tra gli intermediari di CFD e forex in rapida crescita nel mondo. il broker con il trading su CFD offre più di 2000 beni tra cui optare, incluse azioni, materie prime, valute, indici azionari. Markets a base a Nicosia, Cipro e autorizzato dalla CySEC.

Come già detto, il broker CFD Markets.com offre ai suoi clienti oltre 2.000 risorse per la negoziazione, quindi è semplice per i trader diversificare i portafogli di trading. Markets.com è un professionista nel trading di CFD, offrendo una combinazione di coppie maggiori, minori ed esotiche, coppie di criptovalute. Inoltre offre la negoziazione su CFD su azioni da più di 12 mercati principali. Se si preferisce si può scegliere di negoziare CFD in materie prime. Markets.com è anche noto per il trading Forex, dove si puo scegliere tra più di 50 coppie di valute. Includono tutti i maggiori e minori ed esotici. Si possono inoltre negoziare più di 25 principali indici azionari da oltre 20 paesi. Un altra scelta per la negoziazione di attività tramite il broker CFD è da ETF con oltre 30 scelte.

Come molti broker offre sia un conto live sia un conto demo. Il conto live consente di condurre negoziazioni reali. L’account demo serve come pratica, lavorando in condizioni di mercato in tempo reale, ma non comporta alcun rischio. Si possono utilizzare ambedue i conti contemporaneamente. Dopo aver creato un account, i clienti di Markets.com devono fornire un documento di identità, una prova di residenza e un identificativo nazionale del cliente (NCI). L’account Demo è completamente gratuito e include un team di supporto online, condizioni di trading simulate, strumenti di analisi e grafici e dati di mercato in tempo reale. Questo account demo è illimitato, quindi si possono affinare le proprie abilità per tutto il tempo necessario.

Markets.com invece di affidarsi ad altre piattaforme, il trading su CFD viene fatto tramite la propria piattaforma, disponibile sia via web che su App. La piattaforma di trading è intuitiva e incredibilmente utile. L’interfaccia è reattiva e consente di utilizzare tutte le funzionalità in pochi clic. Inoltre il broker mette a disposizione anche altre piattaforme avanzate MetaTrader 4 e MetaTrader 5.

Il centro assistenza si concentra su una sezione FAQ suddivisa in categorie per semplificare la navigazione. Ma si può raggiungere anche tramite e-mail, telefono, live chat, disponibile 24 ore su 24 per 5 giorni alla settimana.

Markets.com offre regolarmente webinar su una gamma di argomenti. La sezione delle domande frequenti ha anche una sezione dedicata per le terminologia del trading CFD per aiutare i trader principianti, si trovano inoltre informazioni generali su altri tipi di trading.

Markets.com fa parte di Safecap Investments Ltd, regolata da CySEC, con numero di licenza n. 092/08. Ha un regolamento aggiuntivo da parte della FSB, in Sud Africa come fornitore di servizi finanziari. Safecap si trova a Nicosia, in Cipro. sia Safecap che Markets.com sono di proprietà della Playtech PLC.

Leggi la nostra recensione completa sul broker Markets.com opinioni.

Apri un Conto Demo Gratuito con Markets

Esempio di un’operazione Trading CFD su materie prime con la piattaforma di Trading Markets.com

Un esempio di operazione di Trading CFD con la materia prima Oro.

Il primo passaggio è quello di utilizzare il Conto Demo di Markets.com basta cliccare su Apri un Conto Demo Gratuito avremo la possibilità di iscriversi attraverso Facebook o Google+ e senza inserire nessun dato personale passiamo direttamente alla piattaforma Demo con 10.000€ a disposizione.

1. Nella sezione a sinistra andiamo a selezionare “Metalli”;

Selezionare Metalli

Selezionare Metalli

2. Selezioniamo nella colonna dei metalli la materia prima Oro, e a secondo della previsione compriamo o vendiamo;

Compriamo la materia prima Oro

Compriamo la materia prima Oro

3. Inseriamo la quantità di once di Oro con le quali vogliamo operare (2 oncie), sulla destra vedremo il margine richiesto di 103,43€ per effettuare l’operazione, nell’esempio abbiamo comprato 2 oncie di oro;

Quantità di oncie e margine richiesto

Quantità di oncie e margine richiesto

4. Inseriamo il valore di Take Profit, cioè la chiusura automatica dell’operazione una volta raggiunto il valore in euro di guadagno, nel nostro caso 9,20€;

Valore di Take profit

Valore di Take profit

5. Ora inseriremo il valore di Stop Loss, cioè la chiusura automatica dell’operazione una volta raggiunto il valore in euro di rischio di perdita, nel nostro caso 7,36€;

Valore di Stop Loss

Valore di Stop Loss

6. Avviamo l’operazione cliccando su “Inserisci un ordine”, nella scheda possiamo monitorare l’andamento del valore dell’azione, cliccando su “Aggiorna” modificare i valori di chiusura automatica e attendere che si chiuda automaticamente con i valori impostati o se riteniamo sia il caso chiuderla manualmente cliccando su “Chiudi”.

Ordine avviato

Ordine avviato

7. Una volta conclusa l’operazione se andata a buon fine i guadagni si visualizzeranno sul nostro conto con la possibilità di incassarli velocemente attraverso bonifico bancario o carta di credito.

Non rimane che provare il Trading CFD con Markets.com aprendo un Conto Demo gratuito.

Apri un Conto Demo Gratuito con Markets

Come fare Trading Oro su 24Option

Piattaforma di trading online 24option

Piattaforma di trading online 24option

24Option, nasce nel 2009, che offre il trading di Forex e CFD, in tutti questi anni si è costruito una buona reputazione come broker affidabile e trasparente. Come una delle aziende più avanzate del settore del trading online, 24Option offre ai suoi utenti una piattaforma affidabile e conveniente per il trading nei mercati finanziari.

24Option è un marchio di proprietà di una società di investimenti con sede in Cipro la Rodeler Ltd. ed è soggetta alla giurisdizione della Cyprus Securities Exchange Commission (CySEC) ed è autorizzata con il numero di licenza CIF 207-13.
In conformità con le regole di Passporting dell’Unione Europea, il marchio 24Option è anche registrato negli stati membri dell’Unione Europea ed è autorizzato dai rispettivi regolamenti nelle varie giurisdizioni.
i clienti che non risiedono nell’Unione Europea sono serviti da la filiale chiamata Richfied Capital Ltd, società con sede in Belize, regolamentata dalla IFSC del Belize.

24option utilizza invece la propria piattaforma di trading di proprietà privata. La piattaforma di trading di 24option è in grado di fare aggiornamenti e aggiungere nuove funzionalità in modo più rapido e più efficace. Con la piattaforma di trading 24option, i trader possono anche passare da un grafico a linee a un grafico a barre, a seconda delle loro preferenze. Dal suo lancio, è stato continuamente migliorato per fornire ai tutti i clienti gli strumenti commerciali necessari. L’interfaccia semplice e trasparente e la selezione di grafici consentono agli operatori di 24option di esaminare più dettagli di qualsiasi risorsa.

Inoltre 24Option offre ai suoi clienti, la piattaforma di trading MetaTrader4 (MT4), che si può scaricare gratuitamente e installare sul proprio PC. Con la piattaforma di trading MT4, i trader di 24option ora hanno accesso a decine di indicatori tecnici e un pacchetto di slide completo, che migliora ulteriormente le loro opportunità di trading.

Al fine di accontentare i trader che voglio negoziare nei mercati finanziari utilizzando il proprio smartphone o dispositivi mobili, 24Option ha creato anche un app di trading mobile disponibile per tutti i sistemi operativi. Questa app può essere scaricata dal Google Play Store o dall’App Store di Apple. Anche la piattaforma MT4 a la sua app.

24Option offre ai suoi clienti l’accesso a un’intera gamma di titoli , materie prime, indici azionari, criptovalute, ETF, coppie di valute.

24Option al fine di adattarsi alla sua vasta scelta di strumenti finanziari e soddisfare la sua vasta clientela, offre ai suoi trader la scelta di 4 tipi di conti di trading che sono, conto base, argento, oro, diamante. Tutti i conti offrono dopo l’iscrizione un conto demo per familiarizzare con la piattaforma di trading. Per iniziare ad operare con 24Option il deposito minimo è di 100 euro.

Leggi la nostra recensione completa sul broker 24Option opinioni.

Apri un Conto Demo Gratuito con 24Option

Strategia di Trading online su Oro

L’oro da sempre è considerato come come un bene rifugio, in particolare modo nei tempi di crisi economica.

Per comprare e vendere oro si possono utilizzare diverse strategie di trading online. Ad esempio c’è chi utilizza una combinazione di ritracciamenti di Fibonacci e di trading di stagionalità. E’ bene affidarsi a quel tipo di strategie che ti dicono quando aprire un trade in qualsiasi periodo di tempo. Si può decidere di effettuare investimenti a lungo termine, oppure se si vuole entrare e uscire per operazioni a brevissimo termine. Investire nell’oro è sempre una buona scelta, molti lo scelgono per proteggere i propri risparmi, ad esempio in caso di inflazione.

Però per guadagnare dalle tendenze dell’oro richiede sempre un metodo specifico, e quando si scambia l’oro, si deve utilizzare la propria strategia di trading sull’oro. E’ bene sapere che ci sono dei periodi dell’anno in cui l’oro è più forte, e dove, invece in altri periodi dell’anno è più debole. 

Perciò una buona strategia consiste nel sapere in anticipo quando l’oro è più propenso a salire o più propenso a calare. Generalmente queste tendenze si mantengono nel tempo, e questo è ciò che è la stagionalità. In specifico è stato notato che solitamente il prezzo dell’oro tende a salire nel primo trimestre dell’anno e negli ultimi mesi dell’anno. Settembre potrebbe essere uno dei mesi migliori per il prezzo dell’oro se decidessi di acquistarlo. Dobbiamo tenere presente che questi sono solo indicatori generali. I cicli stagionali dell’oro ti daranno solo la tendenza dell’oro verso l’alto o verso il basso in un determinato momento. Questo è assolutamente importante perché è uno dei metodi che evidenzia i comportamenti della materia prima. Per sfruttare questo tipo di strategia si possono utilizzare degli indicatori che sono assolutamente necessari per operare con successo, e sono ad esempio i ritracciamenti di Fibonacci.



Apri un Conto Demo







FOLLOW US ON:
Quotazione e Andame
Trading Argento: Com

info@bassilo.it

Il Team di Bassilo.it è formato da Analisti Finanziari - Trader, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari, appassionati di trading e informatica.

Vota questo Articolo:
NESSUN COMMENTO

Sorry, the comment form is closed at this time.

Conto Demo Trading Gratis