HomeNewsLa verità dietro il Trading delle Opzioni Binarie negli Stati Uniti

La verità dietro il Trading delle Opzioni Binarie negli Stati Uniti

 

! ATTENZIONE: Dal 2/07/2018 ESMA vieta ufficialmente le opzioni binarie in Italia e in tutti i paesi CE.
Tutti gli articoli presenti del nostro sito che trattano le “opzioni binarie” sono solo a scopo informativo.

 

In questo momento negli Stati Uniti d’America, solo una società è in grado di offrire giuridicamente servizi relativi alle opzioni binarie. Questa è una situazione triste per gli operatori negli Stati Uniti, considerando il fatto che, in Europa ci sono diverse e decine di broker di opzioni binarie che operano legalmente.

Qual’è la ragione?

Le opzioni binarie sono arrivate negli Stati Uniti nel 2008, consentendo agli investitori di scommettere sulle azioni future dei prezzi di beni diversi. Le opzioni Binarie sono piuttosto semplici per i commercianti rispetto al mercato tradizionale, se si è fortemente fiduciosi che, per esempio, le scorte della Microsoft potranno essere apprezzare nei prossimi giorni, allora si può piazzare una scommessa in un contratto di opzioni binarie.

Se la vostra previsione risulta corretta, potrete beneficiare di una commissione oltre all’importo investito.

Il vantaggio del trading di opzioni binarie è che non c’è bisogno di conoscere il valore esatto di un’attività (ma solo il valore di apprezzamento o deprezzamento). Ciò che conta davvero per un trader di opzioni binarie è il pronostico e non il valore finale del bene (a chiusura contratto).

L’immagine legale

In questo particolare frangente, le opzioni binarie non sono illegali in tutti paese. Questo ci suggerisce che nella maggior parte dei paesi, è perfettamente un mezzo di scambio riconosciuto. Ma negli Stati Uniti …..

Legislazioni e normative statunitensi

A differenza degli altri paesi, ci sono regole molto confuse sulle opzioni binarie. Questi regolamenti sono stati messi in atto per tutelare le grandi aziende a scapito delle piccole. A questo punto, abbiamo capito che solo una società ha una licenza di broker di opzioni binarie negli Stati Uniti, la soc. Options Advice.

Perché le altre imprese non sono in grado di ottenere una licenza negli Stati Uniti ?

Come detto precedente, questo è a causa delle leggi degli Stati Uniti che consente un indebito vantaggio dalle grandi corporazioni. Ad esempio, se una società si sta adoperando per ottenere una licenza per coprire i servizi di opzioni binarie, dovranno pagare una somma di denaro rilevante alla SEC e CFTC.

E’ irrilevante se l’impresa in questione può offrire prove della sua capacità nel fornire servizi legittimi, affidabili e sicuri. Se l’impresa non è in grado di sborsare sufficiente denaro per avviare l’attività, allora non sarà possibile ottenere una licenza, e come tali, saranno dichiarate fraudolente dai regolatori e saranno invitati a chiudere i loro servizi.

Alla luce della regolamentazione degli operatori negli Stati Uniti, possiamo affermare, che solo i cosiddetti market maker avranno la possibilità di ottenere la licenza per il commercio delle opzioni binarie.

Come tutti sappiamo, i market maker sono grandi istituzioni finanziarie stabili nel mercato americano, questo ci suggerire che, una nuova società di opzioni binarie negli Stati Uniti, non otterà mai la licenza per le opzioni binarie.

Questo squilibrio causa scarsa concorrenza nel mercato delle Opzioni Binarie negli Stati Uniti



Apri un Conto Demo







FOLLOW US ON:
Il Boom di Barclays
Opzioni Binarie e Fo

info@bassilo.it

Il Team di Bassilo.it è formato da Analisti Finanziari - Trader, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari, appassionati di trading e informatica.

Vota questo Articolo:
NESSUN COMMENTO

Sorry, the comment form is closed at this time.