HomeNewsVIX: indice di volatilità implicita del prezzo delle opzioni

VIX: indice di volatilità implicita del prezzo delle opzioni

vix volatilità

L’indice di volatilità (“VIX“) è un indice che misura le aspettative di volatilità, o le fluttuazioni nel prezzo dell’ S & P 500.
I valori più elevati per l’indice di volatilità indicano che gli investitori si aspettano che il valore dell’indice S & P 500, fluttui selvaggiamente (tra alto e basso), nei futuri prossimi 30 giorni.

L’indice, comunemente conosciuto con il nome VIX ticker, è anche conosciuto come “indice della paura”, perché un alto VIX, rappresenta l’incertezza sui prezzi futuri.

L’indice è calcolato utilizzando il prezzo di breve termine con le opzioni sull’indice S & P 500.

Poiché il valore di un’opzione è strettamente legata alla volatilità attesa del suo titolo sottostante, i prezzi delle opzioni possono essere un utile indicatore delle aspettative per gli investitori.

Ci sono altri indici di volatilità che replicano la volatilità attesa su altri indici: VXD è usato come un indicatore della volatilità attesa del Dow Jones Industrial Average e VXN viene utilizzato per il Nasdaq 100 Index.

Cos’è la volatilità?

La volatilità è il tasso al quale il prezzo di un certo bene (sottostante scelto) si muove. Un titolo con una elevata volatilità ha grandi fluttuazioni di prezzo rispetto ad un titolo con bassa volatilità. Più rapidamente un prezzo cambia Alto/Basso, più è volatile. Come tale, la volatilità è spesso usata come misura del rischio.

Esempio: un magazzino il cui prezzo è salito del 20% nei giorni passati, oggi è andato giù dell 25%.

La volatilità può essere osservata, cercando i cambiamenti passati nei prezzi delle azioni. La deviazione standard delle variazioni percentuali di prezzo viene utilizzata per calcolare la volatilità osservata.

Volatilità vs Volatilità Implicita

La volatilità è diverso dalla volatilità implicita, nel senso che la volatilità si osserva, cercando nei dati passati, e considerando che la volatilità implicita rappresenta aspettative circa le future fluttuazioni.

Aspettative di volatilità o della volatilità implicita, viene dedotta dai prezzi delle opzioni sul titolo sottostante – in quanto queste aspettative si riflettono nel mercato dei prezzi dell’opzione. Le aspettative di fluttuazione più alte, significa che l’opzione ha una maggiore probabilità di finire in the money, e quindi comanda l’opzione di un prezzo più elevato e vice versa.
Inserendo il prezzo dell’opzione, insieme ad altre variabili, come la maturità del tasso di interesse, prezzo di esercizio e prezzo del titolo sottostante, in un modello di pricing (ad esempio Black-Scholes), è possibile ricavare una stima delle aspettative degli investitori sulla volatilità futura.

Il VIX è calcolato prendendo in considerazione la volatilità implicita a breve termine con diversi prezzi di esercizio.
Quindi, essa rappresenta le aspettative degli investitori su come drasticamente l’indice può oscillare in un prossimo futuro.

vix volalità

Interpretazione del VIX

Storicamente, il VIX ha colpito i suoi punti più alti durante i periodi di turbolenza dei mercati e di crisi finanziaria.

Secondo una ricerca condotta tra il 1990 e il 2005, un altissimo VIX è stato riscontrato in periodi di rendimenti elevati sull’indice S & P 500, sia a breve termine (1 mese) che medio termine (1 anno), inquadrandolo al 77% al di sopra della media mobile a 63 giorni.

Esempio: quando il VIX è arrivato al 135% al ​​di sopra della media mobile a 63 giorni, l’S & P 500 ha restituito il 14% nel corso dell’anno successivo.

Concludendo

Nel momento in cui il VIX raggiunge picchi di valore alti o bassi, aumentano le paure degli operatori finanziari, ovvero quella di una caduta dei mercati causata da un’inversione di tendenza.

Per evitare di trovarsi in brusche inversioni di tendenza, osservate il mercato ogni mattina prima di cominciare a fare trading, con il VIX. Se nel mercato non ci sono brusche inversioni, potrai operare con maggiore certezze.

Comincia subito a fare trading!



Apri un Conto Demo







FOLLOW US ON:
Manchester United, m
EURUSD: è il moment

info@bassilo.it

Il Team di Bassilo.it è formato da Analisti Finanziari - Trader, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari, appassionati di trading e informatica.

Vota questo Articolo:
NESSUN COMMENTO

Sorry, the comment form is closed at this time.